Cocaina per una bimba di 10 anni

Cocaina per una bimba di 10 anni

E’ successo a Vimercate, ma potrebbe accadere ovunque. Una bimba di 10 anni è stata portata al pronto soccorso in seguito ad una crisi dovuta ad eccessiva irrequietezza. I medici, dopo le analisi di rito, hanno scoperto che la piccola ha assunto e non solo una...
Il ruolo della serotonina nella dipendenza patologica

Il ruolo della serotonina nella dipendenza patologica

La serotonina è una sostanza chimica in grado di trasmettere segnali tra i neuroni del nostro cervello ed è fondamentale nella regolazione dell’umore. Infatti è comunemente conosciuta come ormone del buon umore  Alcuni ricercatori ne hanno studiato le modalità...
Serotonina e comportamento: quale legame?

Serotonina e comportamento: quale legame?

Il complesso percorso della ricompensa è la chiave per comprendere i meccanismi nel cervello legati alla dipendenza. Il ruolo della serotonina in questo meccanismo non è stato ancora completamente chiarito, a differenza del ruolo dei suoi antagonisti, gli inibitori di...
Dipendenza, potrebbe essere ereditaria?

Dipendenza, potrebbe essere ereditaria?

Gli scienziati hanno concluso che il rischio di dipendenza è una combinazione complessa di geni e influenze ambientali. Studi risalenti al 2008 avevano già confermato che il 30% della popolazione nasce con una predisposizione alla dipendenza patologica, oggi la...
Il ruolo della negazione nella dipendenza

Il ruolo della negazione nella dipendenza

La negazione gioca un ruolo importante nella dipendenza. Quando un individuo dice «smetto quando voglio» ne è già pienamente immerso, infatti, gli altri o hanno già smesso o non hanno mai cominciato. «Smetto quando voglio» è l’inizio della negazione della...
Predisposizione innata per la dipendenza?

Predisposizione innata per la dipendenza?

Dalla famiglia si possono ereditare molte caratteristiche, tramandate da una generazione all’altra, la dipendenza patologica, purtroppo, può essere una di queste. Il figlio di due genitori tossicodipendenti ha otto volte più probabilità di diventare un...
Tossicodipendenza: un disturbo mentale curabile?

Tossicodipendenza: un disturbo mentale curabile?

A chiederselo sono i ricercatori di Nature ( https://www.nature.com/ ) importante rivista di scienza e ricerca. Pare che in seguito ad una complessa ricerca che ha coinvolto lo studio di diverse aree cerebrali gli scienziati si siano convinti che trovare un «rimedio»...
Un mese di astinenza dalla cannabis migliora la memoria.

Un mese di astinenza dalla cannabis migliora la memoria.

Secondo un recente studio su adolescenti tra i 16 e i 25 anni, gli utenti di marijuana apprendono meglio dopo quattro settimane di astinenza. Sospendere per quattro settimane l’uso di marijuana può migliorare la funzione neuro cognitiva negli adolescenti e nei...
Bevi Cocaina: euforia istantanea, nessun danno

Bevi Cocaina: euforia istantanea, nessun danno

Euforia istantanea e nessun danno, o almeno così vogliono vendercela. La nuova bevanda che arriva dagli stati uniti per scalzare la concorrenza dei già ben diffusi (in Europa) energy drink si chiamerà niente meno che «cocaina». I primi a provarla saranno gli inglesi,...
Quando la dipendenza colpisce un familiare. La Prodependence

Quando la dipendenza colpisce un familiare. La Prodependence

La prodependence è un modello di attaccamento basato sulla forza che vede i parenti dei tossicodipendenti e di altre persone problematiche, come persone dotate di forza d’animo straordinaria perché continuano ad amare, aiutare e rimanere vicini ai propri cari nonostante la presenza debilitante di dipendenza patologica o di qualche altro problema psicologico serio.

Mindfulness e trattamento della ricaduta

Mindfulness e trattamento della ricaduta

Uno studio americano dimostra l’utilità della mindfulness nel trattamento dell’uso di sostanze in un gruppo di donne. La meditazione consapevole aiuta a mantenere i risultati ottenuti nel percorso riabilitativo.

Cocaina, depressione, suicidio.

Cocaina, depressione, suicidio.

L’uso cronico di cocaina può portare alla depressione e al suicidio a differenza di quanto spesso si crede a causa dell’euforia che, nelle prime fasi di utilizzo, questa droga è capace di dare. Nuove ricerche lo confermano, la cocaina porta alla depressione.

La bufala della sigaretta elettronica

La bufala della sigaretta elettronica

In dubbio l’efficacia delle e-cigs per smettere di fumare Uno studio americano non ha trovato prove del fatto che i fumatori che usano sigarette elettroniche e altri sistemi elettronici di somministrazione di nicotina hanno maggiori probabilità di smettere di...

I nostri traguardi e il nostro cammino

Brescia 10 maggio 2018 Il Centro Bresciano di Solidarietà, con il 2017, ha consolidato l’impegno a sostegno delle famiglie travolte dal vortice della droga e della dipendenza. Nella sede di Cascina Albrisa a San Polo, in via Donatello nr. 105, genitori figli e...
Dipendenza da smartphone ansia e depressione

Dipendenza da smartphone ansia e depressione

La dipendenza da internet e cellulare aumenta la solitudine, l’ansia e la depressione Lo studio suggerisce modi per superare in astuzia gli smartphone Uno studio condotto su 135 studenti della San Francisco State University ha dimostrato che gli utenti di...
L’impronta digitale rivela l’uso di cocaina

L’impronta digitale rivela l’uso di cocaina

I ricercatori dell’università del Surrey ( https://www.surrey.ac.uk/)hanno realizzato un nuovo test, assolutamente non invasivo in grado di rivelare se il soggetto usa cocaina attraverso una semplice impronta digitale. L’innovativo test è in grado anche di...
L’abuso di alcol e la demenza precoce

L’abuso di alcol e la demenza precoce

Un vasto e importante studio sugli effetti dell’alcol ha mostrato che l’alcol è il principale fattore di rischio di insorgenza di demenza precoce Il Centro per la dipendenza e la salute mentale francese ha condotto una vasta ricerca relativa ai disturbi...
Quando la droga entra in famiglia

Quando la droga entra in famiglia

È sorprendente la moltitudine di modi in cui la dipendenza di un familiare, spesso di un genitore, ma non solo, possa essere pericolosa e qualche volta anche fatale per i bambini. Secondo gli studi più recenti un decesso su tre, lesioni gravi nei bambini, negligenza o...
Cos’è la comorbilità?

Cos’è la comorbilità?

Con comorbilità intendiamo la presenza di due o più malattie, o disturbi, presenti nella stessa persona che si manifestano in un unico momento o in momenti distinti. La dipendenza patologica è una malattia mentale? La dipendenza patologica (o tossicodipendenza) è...
Spiegare la dipendenza patologica ai bambini

Spiegare la dipendenza patologica ai bambini

Parlare ai bambini della dipendenza patologica dei genitori, o di un familiare è certamente difficilissimo, ma prima o poi bisogna farlo. “Papà è un tossicodipendente”; “Mamma è in riabilitazione”; “Mia sorella grande forse andrà in comunità”. Non sono cose facili da...
Il valore dei limiti

Il valore dei limiti

Dagli anni ’80 ad oggi, ininterrottamente, come un martello pneumatico nella nostra testa batte lo spot “No limits”. Ma è davvero sensato o utile vivere senza limiti? Quasi tutti i dipendenti patologici credono di si. D’altro canto la sostanza d’abuso è questo: andare...
Utente o paziente?

Utente o paziente?

Dipendenza: il male non riconosciuto   Da sempre in Italia i dipendenti patologici vengono definiti dai servizi preposti (Sert, Smi, comunità, ecc.) utenti. L’utente, per definizione è “Chi usufruisce di un bene o di un servizio pubblico”, il che non implica...
Stigma e segreti: la vergogna delle famiglie

Stigma e segreti: la vergogna delle famiglie

Lo stigma e la vergogna di avere un parente tossicodipendente rappresentano non solo una fonte di sofferenza, ma anche un grosso ostacolo al recupero e alla ripresa del dipendente patologico. Non chiudersi, non isolarsi, non cedere alla vergogna. Questi i primi passi per uscirne.

+ alcol-cibo=drunkorexia

+ alcol-cibo=drunkorexia

tra i giovani dilaga una nuova, pericolosa, moda: rinunciare al cibo per compensare le calorie che vengono dai superalcolici. Una pratica pericolosa che distrugge il fisico e può causare danni irreversibili nello sviluppo di un adolescente.

Perché si diventa tossico dipendenti?

Perché si diventa tossico dipendenti?

Pigrizia, cattive abitudine o forse malattia? Cosa spinge le persone a diventare dipendenti dalle sostanze? Una nuova ricerca nelle aree cerebrali più antiche prova a dare una nuova risposta e un nuovo spunto di riflessione sulle associazioni stimolo risposta legate alla dipendenza patologica.

Figli e dipendenza patologica

Figli e dipendenza patologica

Affrontare il tema della dipendenza patologica con i giovani è difficile, non perché non siano in grado di capire, ma perché le dipendenze sono pubblicizzate e sostenute a livello mediatico e sociale, spesso anche con testimonial eccezionali. Secondo una ricerca...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando "ACCETTO" permetti il loro utilizzo. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi